Costruisco ance per chanter e regulators dell'uilleann pipes dal 2008.
Mi avvicinai al reedmaking spinto dalla necessità di avere un set di cornamusa affidabile per suonare in condizioni difficili come festival all’aperto, performance di strada e ambienti con bruschi cambi di temperatura. Attraverso anni di sperimentazioni e confronti con altri costruttori sono arrivato a sviluppare un design che risulta molto stabile, facile da suonare e con solo una minima differenza di pressione d’aria richiesta fra due ottave.
Anche se la canna (Arundo Donax) è il materiale che preferisco, uso anche il legno di Ayous (Triplochiton scleroxylon) che offre ulteriore stabilità in condizioni climatiche estreme.
Durante gli anni ho avuto l’opportunità di lavorare su strumenti di molti liutai, qui riporto una lista parziale in ordine alfabetico:
Aebi, Arpa, Bicego, Bresciani, Burton, Childress, Curran, Daye, De Keyzer, Du Ve, Faden, Froment, Gallager, Galloway, Heuline, Howard, Kwisthout, Lambe, Lawrence, Mallory-Pogam, Morandini, Morrison, Nakatsui, O’Briain, O’Hagan, Olivier, Patkos, Quinn, Roberts, Rogge, Rowesome, Seery, Sloan, Thompson, Van Daal, Vickers, Vignoles, Whitmer, Williams, Woof.
Puoi seguire la mia attività di reedmaker su facebook.

valerio vettori ance cornamusa irlandese